Coprispalle Facile e Veloce

Ciao a tutti e bentornati.

E, soprattutto, grazie per aver pazientemente atteso i miei nuovi post! Nel frattempo ho fatto un trasloco, a dir poco, immane e finalmente adesso ho recuperato i miei amati attrezzi per la maglieria! quindi spero di essere un po’ più assidua nella pubblicazione dei miei articoli 🙂

Questa volta vi faccio vedere un coprispalle che ho realizzato con la Prym Maxy, “copiando” il modello fatto ai ferri da una mia collega.

coprispalle1

coprispalle2

 

Il coprispalle è costituito da due rettangoli lavorati in rettilineo su tutti gli aghi alla lunghezza di 40 cm (naturalmente dovrete adattare alla misura della vostra schiena ed anche alla lunghezza che volete ottenere). Ho cucito insieme i due rettangoli come avevo spiegato qui.

Dopodiché ho piegato in due il grosso rettangolo ottenuto lungo il lato più lungo e cucito alle 2 estremità per circa 10cm, come da figura:

wpid-picsart_1416475799716.jpg

Ho così ottenuto il mio coprispalle! I due buchi laterali saranno i giromanica; il modello originale non aveva le maniche ma io ho preferito aggiungerle, lavorandole in tubolare alla lunghezza delle mie braccia.

Ho infine fatto il bordo riprendendo le maglie lungo tuta la circonferenza dell’apertura del davanti con i ferri circolari ed ho lavorato a coste 2/2. Allo stesso modo ho fatto i polsini. Naturalmente voi potete scegliere di fare un bordo all’uncinetto come più vi piace.

Provate anche voi a farne uno, ci vuole davvero poco tempo e poca lana e fatemi sapere com’è andata!

Come sempre spero di esservi stata utile, se doveste avere dubbi lasciatemi un commento o scrivetemi.

 

 

Annunci

8 pensieri su “Coprispalle Facile e Veloce

  1. ciao
    mi chiamo loredana e ti scrivo perche ho comprato la prym maxi ma non funziona bene.
    Praticamente spesso scappano delle maglie e il lavoro presenta dei buchi.
    mi chiedevo….. sono io chenon la so usare o è la macchina che non funziona bene?

    Mi piace

    • Ciao Loredana, grazie per avermi scritto. Prima di dare la tua Prym per spacciata ti consiglierei di provare a girare piano la manovella tenendo il filo con la mano invece che farlo passare nella forcella, così regoli meglio la tensione e riesci a controllare che venga preso correttamente dagli uncini lavorando correttamente la maglia senza farla cadere. Spero questo consiglio ti sia utile, fammi sapere. A presto

      Mi piace

  2. Bel coprispalle! Che poi con gli sbalzi di temperatura fa sempre bene tenere la schiena coperta… Ricordo ancora gli ammonimenti circa la folata di vento che ti asciuga il sudore sulla schiena “ammazzandoti” che neanche Ken il guerriero!

    La lana è grigia? Mi pare di vedere anche qualche luccichio…

    Un bacio.

    Mi piace

  3. Ciao Kiotta bello il coprispalle e grazie per la condivisione. Non mi è chiaro come fare il bordo tra i ferri circolari (che sono negata ad usare) e l’uncinetto (con cui ragiono molto meglio). Per caso hai realizzato qualche video in proposito? Mi piacerebbe molto approfondire. Grazie!!

    Mi piace

    • Ciao Chiara, scusa il ritardo… non ho ancora mai fatto video, però visto che me lo chiedete in tante credo proprio che mi cimenterò in questa impresa! magari durante le vacanze di Natale vi farò vedere meglio come fare le chiusure. Grazie mille ed un abbraccio

      Mi piace

Grazie per i Commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...